FeaturedScienza e Tecnologia

INFN e Explora: il museo dei bambini di Roma

Nuove risorse per avvicinare bambini, genitori e insegnanti al mondo della fisica

Raccontare la fisica di base alle bambine e ai bambini è una sfida complessa ma che può creare un punto di contatto tra le scuole primarie e il mondo della ricerca scientifica e avvicinare anche i più piccoli alla scienza. In quest’ottica, tra l’INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare ed Explora, il museo dei bambini di Roma, è nata la collaborazione che ha portato alcuni contributi video dell’INFN su temi di fisica per bambini sulla piattaforma online Explora Education, che si propone di fornire contenuti didattici di elevata originalità e qualità, con particolare attenzione alle necessità concrete di insegnanti e famiglie.

Explora Education è un portale online gratuito per la distribuzione di risorse didattiche gratuite, rivolte a docenti, educatori e genitori. Nel panorama dei contenuti didattici proposti, i video rivestono un ruolo primario. Tra questi si inseriscono i primi due percorsi proposti dall’INFN.

“La Fisica tra le Onde”, realizzata dall’INFN in collaborazione con Shibumi. Una famiglia per mare,  è una serie di dieci brevi video in cui i bambini stessi sono i protagonisti e affronta i temi della fisica dell’energia e della sostenibilità. “Fisica x Kids”vede invece ricercatori e ricercatrici narratori di sei racconti animati sull’universo e i suoi misteri, la fisica delle particelle e la materia.

Per coinvolgere bambini e bambine in temi complessi come la fisica di base, i video di “Fisica x Kids” e “La Fisica tra le Onde” intrecciano l’utilizzo di linguaggi diversi, come i racconti diretti dei protagonisti della ricerca supportati da animazioni che semplificano e aiutano a fissare i concetti scientifici, illustrazioni animate, esperimenti e giochi, sempre legati da una narrazione che possa affascinare i più piccoli, aiutandoli a comprendere gli argomenti e i metodi della ricerca e stimolandone la curiosità e la partecipazione.

I video proposti dall’INFN sulla piattaforma Explora Education possono aiutare a stabilire un contatto tra il mondo della ricerca e il mondo della scuola ed essere un utile supporto per insegnanti e genitori per far scoprire ai bambini temi di fisica molto lontani dalla quotidianità ma capaci di incuriosire e affascinare anche i più piccoli. Il portale è infatti centrato sulle esigenze degli insegnanti, ponendo particolare attenzione al contesto della scuola primaria e dell’infanzia.

Oltre ai contenuti in video e a percorsi testuali adatti direttamente al pubblico dei bambini, la piattaforma propone corsi di formazione per insegnanti che seguono un modello basato su unità didattiche minime, arricchite da contenuti proposti in vari formati, tra cui testo, video e immagini. Questa strategia offre un alto grado di flessibilità, permettendo un’efficiente personalizzazione del percorso di apprendimento. I materiali didattici proposti sono integrati da attività hands-on facilmente eseguibili in ambiente scolastico o domestico.

INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare

L’INFN è l’ente pubblico nazionale di ricerca, vigilato dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR), dedicato allo studio dei costituenti fondamentali della materia e delle leggi che li governano. Svolge attività di ricerca, teorica e sperimentale, nei campi della fisica subnucleare, nucleare e astroparticellare. Le attività di ricerca dell’INFN si svolgono tutte in un ambito di competizione internazionale e in stretta collaborazione con il mondo universitario italiano, sulla base di consolidati e pluridecennali rapporti.

Explora, museo dei bambini di Roma

Explora è una struttura permanente nel cuore di Roma, attiva dal 2001, dedicata a bambine e bambini da 0 a 11 anni. Da 20 anni, è il punto di riferimento per l’educazione informale e per le attività creative per le famiglie, le scuole e il mondo dell’infanzia.

Uno spazio in cui l’esplorazione e il gioco si trasformano in un’esperienza di crescita, di condivisione e di scoperta: con i suoi 2.000 mq di installazioni interattive dedicate a Scienza, Nuove Tecnologie, Sostenibilità ambientale, Parità di genere, Arte e Ricerca.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio