CronacaFeatured

Rissa con cocci di bottiglia via Ostiense Roma, tre arresti

auto-carabinieri-2 Un violenta rissa con cocci di bottiglia è andata in scena ieri sera, 29 novembre 2016, su via Ostiense. Protagonisti un 23enne, un 28enne e un 32enne tutti di origini egiziane. I carabinieri della stazione Garbatella li hanno arrestati. Una volta scattate le manette ai polsi, sono stati trattenuti in camera di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida.
Secondo quanto riferito, la colluttazione è nata per futili motivi. I tre stavano l’uno accanto all’altro e bevevano birra. Poi, all’improvviso, hanno iniziato a darsele di santa ragione.
L’arrivo dei militari non li ha placati, visto che hanno continuato a colpirsi a mani nude. Uno dei contendenti è stato portato in ospedale: ha riportato lesioni lievi e ne avrà per cinque giorni.

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio